A Gianni Minà il Premio Ischia per il giornalismo sportivo

In Grandi Storie

A Gianni Minà è stato assegnato il Premio Ischia di Giornalismo 2020 quale giornalista sportivo, nell’ambito della sezione patrocinata dall’Istituto per il Credito Sportivo.
Minà nella sua carriera ha seguito otto mondiali di calcio, sette olimpiadi, decine di campionati mondiali di pugilato e
realizzaato reportage, documentari, rubriche che hanno profondamente mutato il linguaggio della narrazione sportiva;
indimenticabili restano gli incontri confessione con Fidel Castro e Diego Armando Maradona.
Del cast artistico della quarantunesima edizione del Premio farà parte anche Paolo Jannacci, figlio d’arte, jazzista eclettico reduce dall’esperienza all’ultimo Festival di Sanremo dove ha partecipato con il brano “Voglio parlarti adesso”.
Il Premio Ischia Internazionale di Giornalismo si terrà a nella cornice di Villa Arbusto in Lacco Ameno venerdì 11 e sabato 12 settembre prossimi con il finanziamento di Regione Campania e il patrocinio dell’Istituto di Credito Sportivo, dell’Aci (Automobile Club d’Italia,) di Gruppo Unipol, ACEA spa, Terna spa, Menarini Group spa, Data Stampa.

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!