Covid-19, positiva la campionessa di Pugilato Irma Testa

In Altri Sport

Lontana dal ring e dai contatti che in tempo di pandemia lo sport non può più permettersi, Irma Testa è un’altra campionessa azzurra colpita dal virus.
La pugile che per prima ha portato l’Italia sul palcoscenico olimpico – il battesimo a 18 anni a Rio – annuncia all’ANSA la positività al covid e di avere però fisso nella testa il pensiero della preparazione ai Giochi.
“Ho sempre rispettato le regole, eppure l’ho preso: sono positiva, questo virus è insidioso, nessuno è immune. Per fortuna sto bene, ho solo perso gusto e olfatto – racconta la campionessa di Torre Annunziata -.
Ma non si deve mollare e occorre continuare ad allenarsi, sempre rispettando le regole. Le restrizioni sono importanti per tenere a bada il virus ma noi senza preparazione e match non possiamo stare”.
Irma Testa era ad Assisi al raduno della nazionale, sospeso a causa dei 10 positivi tra atleti e tecnici. “Ero già isolata in attesa dell’esito del tampone – racconta la pugile – e appena ho avuto la chiamata della Asl sono stata autorizzata a spostarmi per andare a fare la quarantena a casa. Sto bene, per fortuna”.
Lo stop dello sport pesa sui campioni. “L’obiettivo sono le Olimpiadi, non si deve mollare – sottolinea – bisogna continuare ad allenarsi rispettando le regole. Un atleta vive di questo, ci adeguiamo alle restrizioni, ma se è troppo diventa difficile.
Alcuni hanno perfino lasciato. Si va avanti sperando che finisca tutto presto. Erano venute già meno le gare e senza combattere per noi è davvero complicato, il ring è la parte integrante della nostra preparazione. Ora certo penso a rimettermi al più presto per poter tornare ad allenarmi con la squadra, abbiamo bisogno di normalità come tutti del resto”.
Sul covid l’azzurra avverte: “Questo virus è insidioso, io sono una molto ligia alle regole eppure mi sono contagiata – dice – le poche volte che sono uscita sempre con mascherina e distanziata. Il mio messaggio è non sottovalutate il covid, anche io pensavo fosse tanto lontano da me e invece… Ne usciremo tutti da questa storia”. Per tornare a combattere anche sul ring.

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!