Gattuso, da Insigne voglio di più, via il muso lungo

In Napoli

“Da Insigne mi aspetto ancora di più, è il capitano, voglio vederlo con meno muso, non è più un 23enne, deve fare quel salto di qualità quando gli rompo le scatole tutti i giorni. E’ musone, lui lo sa, ha ancora tanti anni e deve migliorare quest’aspetto”.
Lo ha detto l’allenatore del Napoli Rino Gattuso alla vigilia del match di Europa League con l’Az Alkmaar a Sky Sport.
“Poi tecnicamente e per il sacrificio – ha aggiunto su Insigne – è impeccabile, ma lo vorrei più allegro e meno musone,
non deve fare 2-3 giorni di mutismo quando si spegne la luce”.
Il tecnico ha parlato anche Mertens e di Osimhen, ancora alle prese con la lussazione alla spalla e rimasto a Napoli a
recuperare: “Mi scoccia l’assenza di Osimhen – dice – e anche vederlo arrabbiato, non più sorridente, la sta vivendo male. Dobbiamo essere bravi noi a farlo sentire tranquillo, speriamo guarisca in fretta. Mertens sta sbagliando qualcosa
tecnicamente, ma fisicamente rincorre, aiuta i compagni, lui lo sa che sta sbagliando qualcosa ma è fondamentale per noi per lo spirito. Lui è uno che in quelle occasioni ha la colla al piede e deve giocarle meglio”

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!