Ghoulam, Az forte, ora cerchiamo continuità. Gattuso ha fatto un gran lavoro

In Napoli

“Non è facile giocare contro l’Az, all’andata abbiamo perso, ma meritavamo di vincere, ieri abbiamo pareggiato. Anche la Real Sociedad, prima in Spagna, ha fatto 0-0 in Olanda e poteva perdere.  Per questo l’AZ è una squadra forte, abbiamo fatto il nostro compito. Volevamo vincerla, ma meglio un punto che zero”. Parole e musica di Faouzi Ghoulam il terzino algerino del Napoli nel corso di un’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli, dopo l’1-1 di ieri in Europa League.
Ghoulam ha guardato anche al prossimo match di campionato contro il Crotone: “Questo campionato – ha detto – è difficile e strano, quindi i punti contro le piccole sono molto importanti”.
Dobbiamo avere anche continuità di risultati, dopo due vittorie e un pareggio vogliamo andare avanti. Se vogliamo puntare a qualcosa d’importante dobbiamo avere continuità, sia a livello di gioco che di risultato.
Lo scudetto? A livello calcistico, visto il 2020, non chiedo niente. Ci sono cose più importanti, come i morti per Covid e chi muore per fame. Napoli è molto colpita da questo punto di vista. Io auguro a tutti salute e felicità. Poi col calcio vedremo.” Il 2020 ci ha fatto vedere che il calcio è importante, ma è solo un divertimento. Speriamo che nel 2021 possiamo ripartire con forza e salute.
I napoletani meritano un anno buono dopo questo pieno di difficoltà, siamo anche senza tifosi che per noi sono importantissimi, quindi qualcosa lo perdiamo. Volevamo vivere questo momento con i tifosi, tutti insieme, visto che non è un momento facile per Napoli”.
Ghoulam fa anche la differenza tra questo Napoli e quello di Sarri: “Il problema – dice – è la continuità. La differenza tra
gli anni di Sarri e adesso è che avevamo molta più continuità. Sappiamo cosa cerca Gattuso da ognuno di noi. La squadra è ampia, abbiamo tanti calciatori di qualità. Dobbiamo svolgere il nostro compito, andare avanti in tutte le competizioni e vedremo cosa succederà. Parliamo troppo degli anni di Sarri, sono passati, dobbiamo andare avanti. Gattuso sta proponendo un calcio divertente, molto offensivo ha fatto un gran lavoro. Mentalmente eravamo a pezzi e ci ha fatto tornare bene mentalmente. Dobbiamo interpretare bene le partite, anche le più facili, fare punti e andare avanti”.

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!