Il Napoli strapazza la Fiorentina, 6-0 il finale e lancia la sfida alla Juventus per la Supercoppa

In Serie A

Un Napoli concreto, a tratti devastante chiude già nei primi 45 minuti la pratica Fiorentina e lancia la sfida alla Juventus per la gara di mercoledì al Mapei Stadium dove si assegnerà il primo Trofeo di questa strana stagione senza pubblico.

Scelte obbligate per Gattuso che deve fare a meno di Fabian Ruiz colpito dal Covid e Di Lorenzo costretto a saltare la sfida contro i viola per squalifica.
Panchina per Mertens che giocherà poi gli ultimi 20 minuti così da ritrovare confidenza con il terreno di gioco, e spazio dal primo minuto per Demme e Husaj.

La gara si mette subito in discesa grazie al rigore in movimento messo da Insigne, a cui fino seguito le reti di Demme, Lozano e Zielinski.
Un rigore trasformato da Insigne per fallo subito da Bakayoko portano a cinque le reti degli uomini di Gattuso che risparmia qualche titolare e trova il tempo di far debuttare nella massima serie il 18enne Cioffi prodotto della pantera azzurra.
Nel finale ci pensa Politano a chiuder la gara con un risultano tennistico.

il Tabellino

NAPOLI – FIORENTINA 6-0

NAPOLI (4-2-3-1) allenatore Gattuso: Ospina; Hysaj, Manolas (79′ Rrahmani), Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano (62′ Politano), Zielinski (73′ Elmas), Insigne (79′ Cioffi); Petagna (73′ Mertens).
FIORENTINA (3-4-2-1) allenatore Prandelli: Dragowski; Igor, Milenkovic (85′ Martinez Quarta), Ger. Pezzella; Venuti, Amrabat (85′ Borja Valero), Castrovilli (74′ Pulgar), Biraghi; Callejon (74′ Bonaventura), Ribery (46′ Kouamé); Vlahovic. All. Prandelli

Reti: 5’ e 72′ su rig. Insigne, 36′ Demme, 38′ Lozano, 45′ Zielinski, 89’ Politano

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!