Impresa Juve Stabia, battuto il Palermo al Renzo Barbera. 4-2 il finale

In Serie C

Fuochi d’artificio al Renzo Barbera di Palermo, dove alla fine di una gara entusiasmante e ricca di gol, la Juve Stabia ha la meglio sui rosanero vincendo 4-2, una vittoria che le consente di torna dalla Sicilia con tre punti pesanti per la classifica vista in chiave playoff, con le vespe che si rilanciano prepotentemente, dopo la battuta d’arresto casalinga con il Bari nel turno infrasettimanale.

Pronti via,  e il Palermo forte di un pressing alto del Palermo e la difficoltà dei centrali stabiesi nei disimpegni va subito in rete con Luperini; l’ex Trapani ruba la palla e batte Russo siglando il vantaggio dei padroni di casa.

Le vespe accusano i colpo e sembra quasi che il Palermo giochi sul velluto mantenendo una netta supremazia territoriale, fino a quando gli uomini di Padalino capiscono che devono e possono osare.
Succede così che Bernadocco trova il pari con la complicitàdi Pelagotti con un sinistro dal limite.

Nella ripresa la Juve Stabia sale in cattedra e al 3’ Marotta recupera una palla importante per la ripartenza di Fantacci che dal limite dell’area, serve Guarracino sulla sinistra la mette dentro per il gol che ribalta la partita.

Poi ci pensa Marotta che si mette in proprio e realizza la doppietta del poker. Poco conto il secondo gol dei siciliani realizzato ancora da Luperini.

Il Tabellino;

PALERMO (3-4-2-1) allenatore Filippi
: Pelagotti; Accardi, Palazzi, Peretti (51′ Somma); Almici (51′ Crivello), Luperini, De Rose (82′ Broh), Valente (68′ Rauti); Silipo (51′ Santana), Floriano; Lucca.
A disposizione: Fallani, Marong, Lancini, Martin, Kanoutè.

JUVE STABIA (3-4-2-1) allenatore Padalino: Russo; Mulè, Elizalde, Esposito; Lia (80′ Iannoni), Scaccabarozzi, Berardocco (78′ Caldore), Rizzo (77′ Suciu); Guarracino (63′ Bovo), Fantacci (62′ Borrelli); Marotta.
A disposizione: Gianfagna, Lazzari, Oliva, Ripa.

ARBITRO: Cudini di Fermo (Dicosta-Teodori).

MARCATORI: 6′, 83′ Luperini, 27′ Berardocco, 48′ Fantacci, 67′, 71′ Marotta

NOTE: Ammoniti: Berardocco, Fantacci, Bovo (JS), Peretti, Accardi, Rauti, Lucca (P). Espulsi: al 96′ Lucca per proteste

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!