Lorenzo Sonego, il sogno continua. Oggi la finale di Vienna contro il russo Rublev

In Altri Sport

Come in una favola, perchè lui, Lorenzo Sonego a Vienna non ci doveva neppure essere avendo perso contro Bedene il pass per la qualificazione; poi come sempre il destino ci mette la mano (è stato ripescato) e oggi si troverà a sfidare in finale da ‘lucky loser’ il russo Andrei Rublev n. 8 al mondo.
Sonego arriva a questa finale di Vienna dalla porta principale avendo battuto sua maestà Novak Djokovic n. 1 al mondo ai quarti e liquidato fra il tripudio del pubblico presente che alla fine gli dedica ‘Volare’, in due set Dan Evans n. 33 al mondo.
Certo oggi sarà tutta un’altra partita, con i bookmakers che danno nettamente favorito il russo, ma si sa nel tennis ‘ogni avversario è diverso’. Per ora Sonego si è guadagnato il diritto di sognare a occhi aperti.

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!