Morte Maradona, sotto accusa medici e infermieri

In Calcio Estero, Napoli

Non trova pace neppure da morto Diego Maradona. Ecco che allora Medici e infermieri che avrebbero dovuto curarlo., salvargli la vita, ora sotto accusa per la sua morte.
Sette persone sono state ufficialmente accusate di omicidio volontario nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona. Lo riporta il quotidiano ‘La Nacion’ che ha appreso la notizia da fonti giudiziarie.

I sette dal 31 maggio saranno chiamate a deporre; si tratta degli infermieri Ricardo Omar Almirón e Dahiana Gisela Madrid, il coordinatore Mariano Perroni, il medico che ha stabilito il ricovero domiciliare, Nancy Forlini, lo psicologo Carlos µngel Díaz, la psichiatra Agustina Cosachov e il neurochirurgo Leopoldo Luque, medico di base di Maradona .
Per il reato di cui sono accusati sono previste pene da 8 a 25 anni.

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!