Paratici lascia la Juventus, gli succede Cherubini

In Calcio Italiano, Serie A

Fabio Paratici e la Juventus si dicono addio dopo 11 anni.
La voce era nell’aria, ma l’ufficialità è arrivata solo oggi dopo del il managing director  e il presidente Andrea Agnelli si sono incontrati alla Continessa.
9 Scudetti, 5 Coppe Italia, 5 Supercoppe Italiane, 2 finali di Champions ed una semifinale di Europa League questo il suo palmares con la Juve.
Sarà il Federico Cherubini suo braccio destro e attuale Football Director della società bianconera a succedergli nel segno della continuità.


Questo il comunicato della Juventus

Dopo undici stagioni di lavoro intenso, di vittorie e di grande passione sul campo e dietro alla scrivania, Fabio Paratici, managing director Football Area della Juventus, lascerà il club. Il suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2021, non sarà rinnovato.
Il dirigente bianconero e il Presidente Agnelli si sono incontrati oggi allo Juventus Head Quarter della Continassa. Proveniente dalla Sampdoria, Fabio è entrato nel club bianconero nell’estate del 2010, crescendo progressivamente negli incarichi, nelle competenze e nelle aree di responsabilità.
Dapprima Coordinatore dell’Area Tecnica, poi Direttore Sportivo dalla stagione 2011-2012, in seguito, nel 2018 diventa Chief Football Officer e conclude il suo percorso juventino con l’incarico attualmente ricoperto nella stagione che si sta concludendo”

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!