Portici, un pareggio che fa sognare. Finisce 2-2, fermato il Casarano

In Serie D

Un punto d’oro.
Giornata importante oggi per il Portici: Davide contro Golia, l’esperienza contro la voglia di riuscire! È così che la squadra locale porta a casa un pareggio di tutto rispetto. Finisce 2-2.
Le formazioni scendono in campo con il 4-3-1-2 del Casarano con l’attacco stellare Rodriguez, Sansone e Favetta. Mister Panico risponde a Mister Feola con il 3-5-2 con i difensori Donnarumma, Savarise e Arpino. Avvio di gara con gli ospiti che sono apparsi da subito aggressivi con il primo goal di Sansone al primo minuto di gara che batte un incolpevole Schaeper, mentre la squadra di casa si è dimostrata subito molto combattiva pressando a tutto campo senza concedere spazi. Al minuto diciassettesimo il Portici pareggia con Carnevale su spizzicata di testa di Maione. Si vede così tutta un’altra partita, con i padroni di casa che partono subito molto propositivi, ritrovando lucidità nella manovra e costringendo gli ospiti a difendersi. Con uno strepitoso secondo tempo tutto di carattere, la squadra del Portici va in goal con un indomabile Maione a cui risponde al 75’ Rodriguez su inesistente rigore che ha lasciato completamente di stucco gli addetti ai lavori.
Pareggio dunque assolutamente meritato per il Portici.
Al triplice fischio finale immensa gioia per i tifosi del Portici non presenti sugli spalti e per i giocatori, per questo importante successo ottenuto con cuore e grinta. I ragazzi terribili del Portici escono a testa alta contro il carrarmato Casarano.

Rosario Donnarumma

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!