Roma-Napoli, chi perde è fuori dalla corsa Champions

In Napoli

Sfida Champions questa sera all’Olimpico. Chi perde fra Roma e Napoli con molta probalità dovrà dire addio al quarto posto l’ultimo utile per agganciare l’Europa che conta.

In casa Roma, si è polemizzato e non poco per l’ennesimo rinvio di Juventus-Napoli, fatto che ha consentito agli uomini di Gattuso di riposare di più e preparare meglio la sfida contro i giallorossi, che invece giovedì hanno dovuto sudare e non poco per superare lo Shakhtar Donetsk e andare avanti in Europa League.
Fonseca intanto sfoglia la margherita visto che dovrà sicuramente fare a meno sia di Smalling sostituito da Cristante, che di Veretout, al suo posto l’ex azzurro Diawara.
Dubbi anche in attacco dove come prima punta è ballottaggio fra Dzeko e Borja Mayoral, e dove El Shaarawy e Pedro si giocheranno fino alla fine l’ultima maglia per completare il tridente offensivo a fianco di Pellegrini.

In casa Napoli, Gattuso lentamente vede svuotarsi l’infermeria, e recupera sia Manolas che Lozano, ma i due non hanno troppi minuti nelle gambe e quindi partiranno dalla panchina, mentre in attacco Mertens è favorito su Osimhen che sta lentamente trovando la forma dopo il lungo stop. A centrocampo, salvo sorprese dell’ultimora dovrebbe essere nelle mani di Fabiam Riuz e Demme ancora una volta favori su Bakayoko, solito ballottaggio fino all’ultimo fra Ospina e Meret per chi defenderà la porta azzurra.

Fischierà Rocchi e non Di Bello che in un primo momento era stato designato, mentre non cambiamo gli altri collaboratori con il solito Mazzoleni al Var.

La classica del Sud comincierà alle ore 20.45 e sarà possibile vederla in diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet).

Le probabili formazioni:

ROMA (3-4-2-1) allenatore Fonseca: Pau Lopez; Mancini, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy (Pedro); Dzeko(Borja Mayoral).

NAPOLI (4-2-3-1) allenatore Gattuso: Meret (Ospina); Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens (Osimhen).

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!