Turris-Paganese, derby a porte chiuse per motivi di sicurezza

In Serie C

Porte chiuse e niente pubblico oggi allo stadio Liguori di Torre del Greco in occasione del derby di serie C girone C tra Turris e Paganese, nonostante la deroga data dall’ultimo Dpcm che stabilisce la possibilità di ingresso fino al 15% della capienza massima certificata.
Alla base della decisione, come annuncia la stessa Turris attraverso un comunicato stampa, l’esito dell’incontro del gruppo operativo sicurezza tenutosi oggi presso lo stesso impianto sportivo.
”Le riserve degli organi preposti all’ordine pubblico – si legge nella nota – riconducibili principalmente alla predisposizione di idonee aree di pre-filtraggio degli spettatori, erano state oggetto di immediata attivazione da parte della società, ma le soluzioni proposte e concretizzate già nella mattinata odierna non sono state comunque ritenute sufficienti”.
”La Turris – spiegano ancora dalla società – che anche in questa occasione ha profuso tutti gli sforzi per tutelare i diritti propri e degli abbonati, con profonda amarezza chiarisce di non essere responsabile delle carenze eccepite nelle due riunioni avendo fatto, nelle more, legittimo affidamento sul buon esito delle misure messe in atto in occasione del precedente incontro Turris-Monopoli”.

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!