Vola la Salernitana. Battuto l’Acoli nel finale, granata secondi a due punti dalla vetta

In Serie B

Ci sono voluti 87 minuti per avere ragione di un Ascoli mai domo e ben schierato in campo, ma alla fine Castori e suoi possono sorridere grazie a André Anderson che va in rete grzie a un delizioso assist di Tutino.
I granata hanno così leggittimato un successo che poteva essere anche maggiore visti i due legni colpiti nel corso della gara, anche se è stato dell’Ascoli il maggior possesso di palla.
Con la vitoria odierna la Salernitana sale al secondo posto in classifica con 11 punti a due lunghezze di distanza dalla capolista Empoli.

Questo il tabellino della gara

Salernitana allenatore Castori: V.Belec, N.Gyömbér, R.Aya, F.Veseli, T.Casasola, E.Cicerelli, F.Di Tacchio (Cap.), T.Kupisz, A.Schiavone, M.Djuric, G.Tutino.
A disposizione: W.López, V.Mantovani, André Anderson, M.Antonucci, P.Dziczek, M.Adamonis, G.Barone, J.Baraye, A.Karo, L.Capezzi, N.Giannetti, E.Iannoni.
Ascoli allenatore Berlotto: N.Leali, R.Pucino (Cap.), O.Kragl, A.Avlonitis, R.Brosco, A.Sabiri, L.Tupta, M.Cavion, D.Saric, N.Pierini, R.Bajic.
A disposizione: D.Lico, K.Ndiaye, Ricardo Matos, S.Sini, A.Gerbo, L.Spendlhofer, E.Ghazoini, G.Corbo, C.Donis, G.Cangiano, C.Chiricò, M.Sarr.

Arbitro: Antonio Giua di Olbia

Reti: 87′ André Anderson.
Ammonizioni: F.Di Tacchio, E.Cicerelli, T.Casasola, P.Dziczek, R.Brosco, O.Kragl

Join Our Newsletter!

Love Daynight? We love to tell you about our new stuff. Subscribe to newsletter!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

error: Content is protected !!